fbpx
Skip to content
FORMA DUPRAZZA
SALA TECNICA
LA FOLLE SCOMMESSA DELLA FORMA D1
PER TUTTI - OVUNQUE - IN TUTTE LE CONDIZIONI

Come si possono conciliare i seguenti parametri in uno snowboard?

Prestazioni e facilità nella neve fresca.

Prestazioni di carving su neve dura senza la necessità di un alto livello di preparazione fisica o di un grande bagaglio tecnico.

Accessibile ed efficiente per tutti i livelli, in tutte le condizioni di neve.

La sensazione originale dello snowboard, il ritorno ai fondamenti dimenticati di questo sport.

Scommessa accettata. La forma D1 di Dupraz è il riferimento dal 2003. Genera una profonda trasformazione delle forme, delle categorie e della pratica della tavola. Per la gioia di tutti gli snowboarder.

Ecco i principali vantaggi della forma D1 di Dupraz

GALLEGGIAMENTO DELLA POLVERE
O COME FUMARE I TUOI AMICI

La fisica ce lo spiega: la neve profonda è acqua in un altro stato. La flottazione dipende dalla superficie del cuscinetto, che è il risultato delle dimensioni e della larghezza.

La forma D1 offre una superficie d'appoggio molto più ampia rispetto ai normali snowboard in commercio.

Mentre si stanca meno, il cavaliere si evolve di più in superficie, da spingendo meno neve, e può quindi scivolare più velocemente.

ACCELERAZIONE E VELOCITÀ
O COME EVITARE DI PAGARE UN GIRO

Una superficie meno opposta all'elemento per l'angolo e la forma rende più facile la penetrazione dell'elemento. Acqua, aria, neve?

Le forme progressive e appuntite delle spatole, identiche a quelle delle grandi onde, sono logiche ed estremamente efficienti.

Più facile da avviare e guadagnare velocità, più veloce e più preciso dove si fermano tutti, noi continua a scivolare via...

STABILITÀ E COMFORT
PIÙ ORE DI GUIDA, MENO FATICA

La forma della parte anteriore combinata con la posizione del piede, la flessione e i materiali si rivelano per guadagnare stabilità.

In esclusiva a Dupraz: una posizione dei piedi più vicina alla zona di contatto della tavola con la neve.

Le imperfezioni del terreno non ti rallentano e ti rendono meno stanco. Anche con poche tracce ti sembra ancora di fare surf nella neve fresca.

PRESA SU NEVE DURA
DALL'INVENTORE DELL'INTAGLIO

I parametri fisici che interagiscono per un gancio potente sono molti e complessi.

Le D1 hanno una lunghezza effettiva del bordo corta, dove ogni centimetro di bordo a contatto con la neve riceve la massima pressione.

Basta inclinare il D1 e metterlo sul suo bordo per avere un supporto stabile e potente.

MANOVRABILITÀ E TOLLERANZA
IL PARCO GIOCHI DI MONTAGNA

Combinare la flessione con una linea di bordo cavo, aggiungere il movimento e genera una curva.

La linea di bordo molto pronunciata della D1, combinata con una curvatura finemente distribuita, spinge la D1 molto facilmente attraverso le curve e le curve.

Con meno necessità di bagaglio tecnico e condizioni fisiche, il pilota gioca con il terreno in modo più naturale, fluido e istintivo.

 

Ogni componente della forma può essere spiegato in modo perfettamente logico, ogni parametro ha il suo ruolo da svolgere e viene riflesso e calibrato con precisione in questo assemblaggio che costituisce il D1.

La forma della spatola, la sua punta, la forma del dondolo del naso, la sua altezza massima, la larghezza massima nella parte anteriore, la forma unica della linea di spigolo, la sciancratura o linea di spigolo che non è semplicemente l'arco di un grande raggio ma è costituita da un insieme di curve di raggio negativo e positivo, la larghezza della coda e quindi della coda a spillo, la sua altezza, la campanatura con i suoi valori e il suo posizionamento, il posizionamento degli inserti e il loro numero?
Non descriverò qui tutto ciò che riguarda l'assemblaggio dei materiali e la loro scelta, dove sono state fatte anche scelte originali.

Alla Dupraz nulla è lasciato al caso, il know-how è il frutto di 40 anni di esperienza di uno shaper pioniere dello snowboard: Serge Dupraz.


Shaper è un'Arte, D1 ne è la quintessenza.

250, Chemin les Bègues
F-74250 Riempimenti

Seguici sui social network

Dupraz Neve 2020 - Copyright - Tutti i diritti riservati - Sito sicuro protocollo SSL - Pagamento sicuro con carta di credito
Webmaster : DDM3.COM - Crediti fotografici : Sebastien Anex - Atis Erics - Andonie Elpede - Jean-Marc Favre - Fabien Lamborot - Quentin Lerouey - Chris Bowers - Damien Deschamps - Josh Nisbet - David André - Tristan Schu - Ryan Pappas - Fabien Debout - Boris Ligier - Nicolas Rosset - Théo Grisey - Maszewski André 

Dupraz Neve 2020 - Copyright - Tutti i diritti riservati - Sito sicuro protocollo SSL - Pagamento sicuro con carta di credito

Webmaster : DDM3.COM - Crediti fotografici : Sebastien Anex - Atis Erics - Andonie Elpede - Jean-Marc Favre - Fabien Lamborot - Quentin Lerouey - Chris Bowers - Damien Deschamps - Josh Nisbet - David André - Tristan Schu - Ryan Pappas - Fabien Debout - Boris Ligier - Nicolas Rosset - Théo Grisey - Maszewski André 

"Godetevi il viaggio"